Home arrow Lavori all'estero arrow Texas (U.S.A.): la missione di s. Antonio
Texas (U.S.A.): la missione di s. Antonio PDF Stampa E-mail

Paint & Plaster Conservation Project

Le pitture delle Missione Concepcion e San Jose in Texas sono originali e risalgono rispettivamente al 1755 ed al 1770. Si tratta di edifici in pietra le cui superfici interne sono dipinte con colori minerali stesi in affresco o premiscelati con bianco di calce. Le pitture erano state nascoste nel tempo da diverse mani di scalbatura (bianco di calce). Nel 1913 sono state riscoperte e restaurate. I primi restauri hanno portato numerosi apporti di sostanze organiche come oli e cere che hanno favorito il degrado successivo, dovuto principalmente alla umidità di infiltrazione dal tetto e di risalita.

 

S.Antonio   sole  
 La missione  Decorazione su soffitto

 

Nel 1988, per interessameto del conservatore del P. Getty Museum, Paul Schwartzbaum e con  la collaborazione del sottoscritto e dei restauratori Carlo Giantomassi e Donatella Zari, sono state eseguite varie prove di pulitura, che hanno permesso di individuare la metodologia per la rimozione dei materiali depositati nei vecchi restauri, dello sporco concrezionatosi nel tempo sulla superficie, nonchè dei licheni e delle altre colonie biologiche formatesi grazie al grosso contributo di acqua di infiltrazione.

Dopo la pulitura sono stati consolidati gli intonaci pittorici al supporto, eseguite le stuccature delle parti ammalorate ed, infine, il ritocco pittorico a ricreare una lettura armonica ed unitaria dell'insieme, ricollegando i numerosi frammenti di pittura. 

 

Ponteggio   

Consolidamento

 
 Decorazioni sulle pareti  Recupero dei frammenti pittorici del chiostro

 

Un'importante esperienza è stata eseguita sui frammenti di pittura del vecchio chiostro dove attraverso il trattamento con idrossido di bario, è stato possibile ricreare una coesione dei frammenti dell'intonaco fortemente decoeso.

 
< Prec.   Pros. >