Home arrow NEWS arrow Sesto Fiorentino: Il restauro del tabernacolo di Via di Rimaggio
Sesto Fiorentino: Il restauro del tabernacolo di Via di Rimaggio PDF Stampa E-mail

9 aprile 2011 ore ore 11 Presentazione del restauro del Tabernacolo posto in Via di Rimaggio a SestoFiorentino (FI)

Il tabernacolo di Via di Rimaggioè una piccola edicola contenente una terracotta invetriata attribuibile ad un maestro fiorentino del primo Cinquecento, conosciuto con lo pseudonimo di Maestro dei Bambini Irrequieti. La scultura, applicata sul muro, rappresenta la Madonna con Bambino e due Santi; le parete circostanti la  terracotta sono invece dipinta ad affresco:sul fondo vi è rappresentato un cielo azzurro, mentre nell'interno delle pareti laterali dell'edicola vi sono dipinti altri due santi, Sant'Onofrio e San Sebastiano. Con molta probabilità al centro dell'imbotte, subito sopra l'immagine della Madonna, doveva un tempo esserci rappresentato anche il Dio Padre.  

clicca per ingrandire Prima del restauro Dopo il restauro

tabernacolo prima.jpg      dopo il restauro.jpg

Il restauro, eseguito daYoshifumi Maekawa, e dallo scultore Roberto Ceccherini, con la consulenzatecnica del restauratore Guido Botticelli e la direzione artistica delladottoressa Cristina Gnoni Mavarelli, Funzionario della Soprintendenza, ha consentitoil recupero dell'integrità materica ed espressiva dell'opera, restituendone lacorretta lettura. L'intervento è stato intrapreso grazie all'interessamento el'iniziativa della Parrocchia della Chiesa di San Martino a Sesto Fiorentino esarà inaugurato sabato 9 aprile 2011 alle ore 11,00 (ritrovo in Via di Rimaggion. 221/229 

 
< Prec.   Pros. >