Home arrow Lavori in Italia arrow Firenze: Inizio cantiere di restauro, Università Internazionale dell'arte di Firenze
Firenze: Inizio cantiere di restauro, Università Internazionale dell'arte di Firenze PDF Stampa E-mail
Ha avuto inizio il cantiere di restauro organizzato dall'Università Internazionale dell'Arte di Firenze sul dipinto che decora il soffitto della ex chiesa di S. Maria in Via dei Serragli 199 a Firenze. 
Autore: Gian Domenico Ferretti
Tecnica: Pittura a bianco di calce
Soggetto: La Madonna che riceve S. Francesco e S. Chiara
Misure: Metri 5x4 circa
Trattasi di una pittura in affresco eseguita con colori stemperati in bianco di calce. La scena è dipinta su un soffitto a volta e circoscritta da una cornice in stucco. La pittura si presenta integra e in ottime condizioni per l’ottanta per cento della sua superficie; una piccola mancanza reintegrata pittoricamente si nota al centro del dipinto, mentre nella parte alta della scena un venti per cento circa della pittura si presenta imbiancata e priva della cornice. Una fascia di pittura scoperta e martellinata, separa la zona scialbata da quella scoperta: tale alterazione è stata provocata dalla costruzione in passato di un muro servito per dividere lo spazio abitativo a seguito del cambiamento di destinazione dell'edificio. Vista la continuità del dipinto, si pone l’obbligo di scoprire la parte scialbata, ricostruire la cornice e ricreare l’unità materica e estetica attraverso la pulitura di tutto il dipinto
 
< Prec.   Pros. >